Blog

Una maxi ricerca AutoScout24 svela che solo il 3% del campione che aveva intenzione di acquistare una vettura di seconda mano prima del lockdown ha cambiato idea. Oltre otto su dieci sono pronti a effettuare l’acquisto non appena la situazione migliorerà o stanno valutando di effettuarlo già adesso on-line o a distanza. Si acquisteranno prevalentemente …

Continua a leggere

I clienti LoJack hanno a disposizione una memoria “storica” dei percorsi e questo può aiutarli a dimostrare alle Forze dell’Ordine l’esigenza dei propri spostamenti: poter mostrare la posizione della propria vettura in un dato giorno oppure ricostruire un percorso potrebbe essere molto utile in caso sia necessario dover dimostrare la veridicità di quanto indicato nell’autocertificazione …

Continua a leggere

La Ferrari è fra le marche più attive a sostegno dell’assistenza sanitaria per il coronavirus visto che la casa del Cavallino ha avviato all’interno dello stabilimento di Maranello la produzione di valvole per respiratori polmonari e raccordi per maschere di protezione. La produzione di questi componenti termoplastici si avvale della tecnologia di manifattura additiva all’interno …

Continua a leggere

I dati “connessi” saranno sempre più importanti nella catena del valore. E per avere un vantaggio competitivo, nel prossimo futuro, non serviranno il motore più potente o la fibra composita più innovativa, ma algoritmi scritti in modo intelligente e nuovi progetti relativi alla connettività. “I dati sono alla base del modello di business digitale di …

Continua a leggere

“Peace of Mind, la serenità è uno stato mentale importante in questo periodo di ordinanze restrittive e continuerà ad esserlo soprattutto durante la fase di graduale ripresa”: da LoJack una serie di funzioni e servizi telematici che possono rivelarsi molto utili in questo momento di emergenza nazionale. La necessità di stabilire un distanziamento sociale, infatti, …

Continua a leggere

I dati di mercato delle immatricolazioni di marzo evidenziano la drammatica situazione generata dalla diffusione della pandemia del Covid-19: la chiusura degli impianti di distribuzione e il blocco di quasi tutte le attività lavorative ha portato a un crollo delle vendite, alla posticipazione delle consegne e all’interruzione del flusso dei nuovi ordini. Dopo un primo …

Continua a leggere

Primo trimestre veramente negativo per l’industria dell’auto. I dati di vendita parlano chiaro: se gennaio e febbraio si sono chiusi con il segno meno rispetto al 2019, ma con percentuali minime, il coronavirus ha messo in seria difficoltà il mondo dell’automotive nel mese di marzo. Il nuovo segna un impressionante -86%, poco meglio va all’usato …

Continua a leggere

Le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria hanno costretto a casa la maggior parte della popolazione. Questo può tradursi in una serie di disagi, non ultimi quelli legati all’utilizzo dell’auto che, fortemente ridotto nell’ultimo periodo, potrebbe avere ripercussioni sulla batteria. In un momento dove è utile ridurre quanto più possibile i contatti con gli altri può essere …

Continua a leggere