Case Studies

LA TELEMATICA PER LA GESTIONE DELLE FLOTTE AIUTA A MANTENERE IL DISTANZIAMENTO SOCIALE

Il Dipartimento dei Trasporti della Virginia (VDOT) dispone di una flotta composta da circa 4.000 veicoli. Questi camion e spazzaneve transitano in regioni dal clima estremo, che rende più difficili le operazioni di controllo legate ai loro spostamenti. Prima della pandemia il passaggio di ogni mezzo dai punti di monitoraggio VDOT era annotato manualmente da un operatore, un procedimento ripetuto in ognuno dei nove distretti ogni qual volta le unità di manutenzione venissero chiamate.

Con l’arrivo della pandemia, la squadra di manutenzione VDOT si è subito accorta della necessità di aggiornare il proprio metodo di lavoro. Per rendere più sicure ed efficienti le operazioni di controllo, è stato introdotto l’utilizzo dei sistemi di geofencing attraverso il software CalAmp’s iOn™, così che gli autisti e i supervisor non avessero il bisogno di entrare in contatto. Questa funzione, normalmente usata per monitorare il percorso dei veicoli, è stata impostata per perimetrare gli uffici di ogni distretto, così che lo staff potesse essere notificato in tempo reale dell’arrivo in sede dei veicoli e completare i processi di check-in permettendo agli autisti di ripartire al più presto.

“Nell’era della pandemia gli standard di sicurezza si sono alzati in modo inedito,” ha dichiarato Jeff Clark, Senior VP e Product Manager in CalAmp®. “L’utilizzo innovativo della funzione  geofence di iOn™ da parte del team VDOT ha permesso di aumentare la sicurezza del personale, un esempio perfetto di come la tecnologia può essere impiegata per migliorare le operazioni di reparto”.

Il nuovo metodo di check-in dei veicoli riduce il contatto fra gli operatori e continuerà ad essere utile anche quando non sarà più necessario mantenere il distanziamento sociale. È più rapido, efficiente e permette agli operatori di non dover affrontare il clima rigido della Virginia mettendo a rischio la propria sicurezza.

Responsabilità per le risorse dei contributori

Il monitoraggio degli autisti e l’accertarsi dell’adeguatezza delle retribuzioni permettono al Dipartimento dei Trasporti di assicurarsi che i fondi dei contribuenti vengano utilizzati in modo efficiente. I badge contactless dotati del sistema geo-fencing sono di aiuto anche in questo intento, permettendo di controllare l’operato dei collaboratori.

Inoltre, questa soluzione track-and-trace, consente di non perdere di vista i veicoli in movimento, così da assicurarsi del corretto svolgimento delle mansioni. Inoltre, prima dell’entrata in servizio dei veicoli, VDOT utilizzerà i report forniti da iOn™ per confermare il corretto funzionamento dei dispositivi. Se durante il lavoro dovesse essere rilevato il rallentamento di un camion, sarà possibile indagare sull’accaduto e capire con precisione cosa sta succedendo.

Attraverso l’integrazione API (Application Programming Interface), che consente alle applicazioni aziendali di comunicare con iOn™, i manager potranno ottenere report dettagliati sui movimenti delle singole unità, assicurandosi che ogni driver raggiunga i propri obiettivi giornalieri. Questi processi responsabilizzano i dipendenti, migliorando le prestazioni generali della flotta. In passato VDOT monitorava nel dettaglio gli spostamenti dei camion solamente in inverno, quando le condizioni meteo richiedono un controllo più frequente; ora i veicoli sono sotto controllo tutto l’anno.

Ispezioni più efficienti

I veicoli commerciali devono essere ispezionati da VDOT oltre alle ispezioni statali. Si tratta di processi macchinosi, ora resi più snelli dall’utilizzo del nuovo software. Ciò che prima veniva registrato manualmente su un foglio e successivamente su un pc, è ora interamente gestibile attraverso l’app mobile di iOn™, su cui è possibile inserire anche delle fotografie per migliorare il monitoraggio delle attrezzature.

Considerate le peculiarità del territorio della Virginia, dove molte aree non ricevono copertura telefonica, la possibilità offerta dall’applicazione di essere utilizzata offline si rivela fondamentale. Dato che le informazioni sono salvate su Cloud, lo staff può accedere ai dati in ogni momento, verificare che le ispezioni siano completate e utilizzare i dati per le revisioni necessarie.

Condivisione costante delle condizioni di viabilità

Durante le lunghe tempeste di neve caratteristiche del clima della Virginia, è naturale che i cittadini desiderino sapere quando le strade torneranno ad essere percorribili in sicurezza. Rispondendo a questa necessità, il Dipartimento dei Trasporti ha reso disponibile nel 2018 una mappa online che si attiva in caso di tempesta. Attraverso i dispositivi CalAmp® i cittadini possono vedere in tempo reale la strada percorsa dagli spazzaneve così da mettersi in viaggio nel momento migliore.

Che si tratti di fornire dati per alimentare un sito web rivolto al pubblico o di consentire il monitoraggio dei luoghi e delle azioni dei veicoli dell’appaltatore, la tecnologia telematica iOn™ è la chiave per raggiungere l’efficienza. Per l’amministrazione pubblica guadagnarsi la fiducia dei cittadini è fondamentale, e le soluzioni con il software track-and-trace aiutano i clienti come VDOT a dare ai residenti le informazioni che desiderano e ad avere conferma dell’utilizzo corretto delle proprie risorse.