Blog

Bollo auto: finalmente si paga con Satispay

  • January 03, 2022
  • mspaggiari
Bollo Auto

Nell’ultimo anno gli utenti che hanno effettuato il pagamento del bollo auto tramite l’app Satispay sono aumentati del 30%, per un totale di oltre 130.000 transazioni. Uno spaccato interessante che conferma il trend positivo, avviatosi nel 2020, nell’utilizzo dei servizi digitali legati al pagamento delle tasse. Si tratta di una crescita trainata dall’estrema semplicità di questo servizio che permette di pagare la tassa sui veicoli evitando code agli sportelli, con un’unica semplice interfaccia d’uso per gli utenti di tutte le regioni. Satispay, integrata con pagoPA, offre la possibilità di pagare questa imposta anche all’ultimo minuto in velocità e sicurezza. 

Finalmente è possibile utilizzare il cellulare per pagare il bollo auto

Dopo le numerose novità introdotte nel 2020 relative al pagamento del bollo (pagamento attraverso il sistema pagoPA, l’incrocio delle banche dati ACI e PRA e il documento unico di circolazione in formato digitale), nel 2021 è arrivato per milioni di italiani il momento di pagare la tassa autmobilistica. Satispay, l’innovativa azienda fintech italiana che sta rivoluzionando il settore del mobile payment, ha quindi annunciato i numeri relativi al servizio in app “Bollo Auto e Moto”, che confermano un trend positivo nell’utilizzo dei servizi digitali legati al pagamento delle tasse.

Pagare il Bollo Auto con l’app Satispay è semplicissimo: basta selezionare la tipologia del veicolo (autoveicolo, rimorchio, motoveicolo), inserire il numero di targa e l’app visualizza istantaneamente l’importo esatto da pagare. A quel punto resta solo da confermare il pagamento e si potrà scaricare e salvare la ricevuta, oltre che attivare un semplice reminder sulla successiva scadenza, evitando così costose dimenticanze. Per il servizio è prevista solo una commissione fissa di 1 euro.

Torna alle news >

Share