Blog

LoJack, la telematica per tutti

  • May 14, 2021
  • admin
telematica

Rendere la telematica accessibile a tutti: questa la sfida che LoJack sta affrontando attraverso una strategia complessa e che tocca diversi aspetti chiave.

Il primo è il cruscotto virtuale che consente di tenere sotto controllo i parametri vitali della vettura: stato della batteria, chilometraggio, alert avarie e altro ancora.

A questo si aggiunge l’assistenza per ricevere notifiche dal proprio Concessionario per mantenere in piena efficienza la vettura ed in regola con le scadenze di revisione e tagliando.

Senza dimenticare ovviamente i furti: si può notificare il furto cliccando sull’apposita icona per affrontare i propri viaggi in totale serenità.

Per tutto questo è a disposizione la Centrale Operativa per fornire assistenza 24/7 in caso di furto oppure di incidente. E, eventualmente, grazie al servizio premium CrashBoxx incluso nella soluzione LoJack Connect, in caso di incidente sarà possibile fornire assistenza immediata, sanitaria oppure meccanica, dalla Centrale Operativa LoJack 24/7.

Ma c’è di più in questa offerta perché di fatto CrashBoxx è un vero e proprio sistema di gestione del rischio. Il dispositivo fornisce infatti in tempo reale le informazioni dettagliate solo sui reali crash (discriminando i “falsi positivi”), prevenendo le frodi attraverso la ricostruzione della dinamica dell’evento, fornendo una valutazione predittiva delle parti danneggiate del veicolo, attivando immediatamente i soccorsi.

Il sistema fornisce poi dettagliati rapporti sull’incidente in modo che possa essere inviata direttamente sul posto immediata e adeguata assistenza, accelerando in modo proattivo il processo di riparazione del veicolo, con un risparmio anche sui costi assicurativi ed amministrativi.

Il sistema di ricostruzione degli incidenti consente quindi di verificare la fondatezza e l’accuratezza della denuncia di sinistro da parte del driver, limitando le possibili frodi e consentendo una gestione del sinistro più trasparente ed efficace.

Ma non è tutto: rendere la telematica per tutti significa anche aiutare le aziende nella complicata gestione delle flotte.

È anche questo uno dei segreti del successo di LoJack che in Italia ha superato i 500mila nuovi clienti negli ultimi 5 anni, a testimonianza dell’esclusività e dell’efficacia dei servizi offerti in continua crescita e aggiornamento, grazie alla ricca offerta del colosso CalAmp (Nasdaq: CAMP) di cui LoJack è parte, leader nei servizi telematici e nei sistemi di sicurezza per l’Automotive.

Torna alle news >

Condividi su LinkedIn >

Share