Blog

Volvo, la regina delle ibride nelle flotte aziendali

  • April 19, 2021
  • admin
volvo

Con 1.600 unità vendute e il 22% di quota, davanti a tutti gli altri costruttori, è Volvo a conquistare in Italia la leadership nel mercato del noleggio a lungo termine delle auto ibride a ricarica in ambito Flotte aziendali nel trimestre gennaio-marzo 2021.

A dirlo sono i dati rilevati da UNRAE da fonte Motorizzazione/ACI. Un risultato che conferma il gradimento del pubblico rispetto al prodotto Volvo in Italia e che ribadisce, una volta di più e su un fronte impegnativo e competitivo come quello dei clienti business, la bontà della strategia di Volvo improntata all’elettrificazione.

A conferma del proprio ruolo di best seller, XC40 è il modello che ha fornito i risultati più sostanziali, con il 72% del totale venduto dato da versioni plug-in hybrid. Seguono i modelli V90 con il 33% di plug-in hybrid sul totale venduto, XC60 (28%), XC90 (27%) e V60 (15%).

La preferenza accordata ai modelli ibridi a ricarica di Volvo dimostra come, oltre alla Sicurezza, anche elementi come l’efficienza energetica, la tecnologia avanzata e la personalizzazione dei servizi sono oggi criteri di scelta prioritari per le esigenze di una moderna azienda.

In tal senso, al di là del prodotto, a favorire l’ottimo risultato è stata anche l’azione diretta svolta da Volvo Car Italia, attraverso la propria organizzazione, a supporto delle società di noleggio e dei Fleet Manager nei loro processi decisionali.

Con tale approccio partecipativo Volvo si prefigge di aiutare le Aziende a svolgere un’analisi fattiva della situazione al fine di identificare le soluzioni più appropriate in termini di prodotto e non solo. Volvo Car Italia assiste i clienti business anche per quanto riguarda l’eventuale installazione di strutture di ricarica o di wall-box domestiche per i singoli utilizzatori.

“Siamo particolarmente soddisfatti di quanto stiamo ottenendo nel mondo del noleggio a lungo termine delle auto plug-in hybrid per le aziende,” ha commentato Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia.

I clienti business sono per noi di importanza decisiva in quanto sono, nella maggior parte dei casi, quelli maggiormente sensibili all’innovazione tecnologica e all’efficienza energetica, che sono le cifre essenziali della nostra strategia legata all’elettrificazione.

Il favore che ci arriva da questo fronte così speciale del mercato è la riprova del fatto che i nostri prodotti e la nostra attenzione al cliente rispondono alle aspettative più elevate. E allargando la prospettiva, una volta di più si vede come anche in Italia la transizione verso l’elettrificazione sia già una realtà di fatto“.

Per confermare e auspicabilmente rafforzare la posizione di leadership conquistata nel mondo Flotte, Volvo Car Italia punterà per il 2021 su programmi a forte personalizzazione che comprenderanno anche un’attività di coaching per facilitare un utilizzo corretto e fruttuoso di una vettura plug-in che consenta il pieno sfruttamento dei vantaggi offerti dalla tecnologia ibrida a ricarica in termini di efficienza nei consumi e quindi di ridotto impatto ambientale.

Torna alle news >

Condividi su Facebook >

Share