Blog

Una mobilità più sicura anche in emergenza Coronavirus

  • November 17, 2020
  • admin
Pretty blonde girl sitting on window sill with cup of coffee, tea and smartphone in hands. She has long blonde wavy hair, smile and looking at her phone. Wearing beautiful silk pajama.

LoJack, del Gruppo CalAmp, lavora da anni per garantire una mobilità più sicura, oggi – in questa difficile fase di pandemia – ancora più importante. Così attraverso il supporto della tecnologia e dei sensori telematici LoJack Connect, l’azienda riesce a garantire un’assistenza unica. Eccola spiegata in sei punti principali.

  1. Resta connesso ai tuoi cari – Con l’emergenza nazionale in corso e la necessità di stabilire un distanziamento sociale, sapere dove si trovano i membri della tua famiglia e i tuoi cari in qualsiasi momento è una delle funzioni più importanti per i nostri utenti. L’app LoJack® Connect consente agli automobilisti di impostare dei confini virtuali che inviano notifiche quando i propri cari arrivano a destinazione, oppure quando escono da uno dei luoghi di interesse che sono stati impostati.
  2. Proteggi la tua auto – Dover gestire una situazione imprevista e far fronte a misure di controllo straordinarie può causare una sensazione di disorientamento. Riteniamo che in questi momenti sia essenziale poter individuare dei punti stabili della nostra vita e della nostra routine quotidiana, nei quali rientrano certamente la proprietà dei nostri beni che dobbiamo proteggere. Tra i diversi metodi di protezione possiamo annoverare ‘Proteggi auto’ fornito attraverso l’App LoJack Connect che permette all’automobilista di attivare intorno alla vettura uno scudo protettivo virtuale nell’area intorno ad essa. Da quel momento tutti i movimenti in uscita dall’area di protezione saranno notificati tempestivamente sull’App Touch, dalla quale sarà così possibile controllare l’effettiva posizione del veicolo e notificare un eventuale evento di furto alla Centrale Operativa, il tutto a distanza, anche quando non verifichi lo stato della vettura da giorni.
  3. Tieni la tua auto al sicuro quando non la usi quotidianamente – Le ordinanze di questi giorni ci hanno portato a restare a casa e quindi a non utilizzare abitualmente la nostra vettura. Quando si lascia la vettura ferma per periodi prolungati, in un garage nella migliore delle ipotesi, oppure parcheggiata sotto la propria abitazione, la presenza di un assistente virtuale che ci aggiorna quando è necessario o se è sempre informato quando siamo noi a decidere di consultarlo, può fare la differenza. La telematica installata a bordo della vettura consente di avere un controllo dei principali parametri della vettura attraverso l’app LoJack® Connect, come ad esempio il livello della batteria per non avere sorprese non momento in cui avremo bisogno di spostarci, con il vantaggio di inviare notifiche push in caso di situazioni di allerta, come uno spostamento o sollevamento della vettura a motore spento, lo scollegamento della batteria, la fuoriuscita da un’area virtuale di protezione, tutti alert che potrebbero anticipare un tentativo di furto e che consentirebbero di poter intervenire tempestivamente contattando la Centrale Operativa 24/7.
  4. Ridurre i tempi di attesa dei clienti e le interazioni tra persone: i clienti desiderano ridurre al minimo il tempo presso i concessionari, sia per un test drive sia per i servizi di manutenzione. Mentre i consumatori si trovano a dover evitare il trasporto pubblico, l’acquisto di un’auto può diventare una priorità per mantenere la propria occupazione. Per ridurre al minimo l’interazione, LoJack® Demo Car consente ai concessionari di trovare rapidamente le vetture e portarle tempestivamente al cliente per il test drive. Attraverso l’utilizzo del web, oggi più che in ogni altro momento, è possibile trovare il veicolo che si sta cercando prima di entrare nella concessionaria, riducendo al minimo la necessità di interazioni in loco. Tra i servizi considerati essenziali rientrano le attività di riparazione e manutenzione dei veicoli, pertanto molti concessionari mantengono aperte le porte del proprio service. LoJack® Connect consente ai concessionari di tenere sotto controllo il parco veicoli e di allertare tempestivamente il Cliente per attività di manutenzione preventiva, contribuendo a garantire il veicolo in piena efficienza e nel contempo ridurre il rischio incidenti in caso di malfunzionamenti della vettura, evitando la distrazione delle squadre mediche e il loro focus.
  5. Lo storico dei nostri percorsi può aiutarci a dimostrare alle Forze dell’Ordine l’esigenza dei nostri spostamenti – Poter dimostrare la posizione della tua vettura in un dato giorno oppure di ricostruire un percorso potrebbe essere molto utile in caso sia necessario poter dimostrare la veridicità di quanto indicato nell’autocertificazione necessaria oggi per poter circolare in alcune regioni. Grazie alla funzione ‘Tragitti e Percorsi’ dell’app LoJack® Connect questo è possibile.
  6. Assistenza alla persona 24/7: In caso di necessità, a seguito di un incidente, il sistema telematico installato a bordo della vettura invierà una notifica in tempo reale alla Centrale Operativa indicando un livello di gravità del crash in base al quale provvederà prontamente ad inviare i soccorsi necessari grazie a ‘LoJack Connect Assist’ per chiedere l’invio di un carro attrezzi oppure un supporto sanitario grazie all’immediato contatto diretto degli operatori LoJack con i soccorsi del servizio di emergenza 112 in caso di incidente tramite eCall privato. Questo consente agli operatori della Centrale Operativa di identificare i crash che necessitano di un soccorso di emergenza evitando di occupare le linee telefoniche di emergenza-urgenza impegnate a dare il massimo supporto all’emergenza sanitaria.
Share