Blog

Ma quanto spendono gli italiani per l’auto nuova? Una fortuna: 40 miliardi l’anno

  • October 27, 2020
  • admin

Sono 40 i miliardi di euro spesi in Italia nel 2019 per acquistare nuove automobili, 1,8 miliardi in più rispetto al 2018 (+1%). È la stima del Centro Studi Fleet&Mobility, elaborata sulla base dei dati ufficiali delle immatricolazioni fornite da DataForce e realizzata grazie al supporto di Mapfre Warranty. Questi 40 miliardi sono prodotti per un quarto dal noleggio, 9,9 miliardi, unico canale in crescita (+7% rispetto al 2018). Il canale delle società si è contratto del 5% in valore, passando da 8,8 miliardi a 8,3 miliardi con una variazione in termini di volume di -8%. Ha sicuramente impattato la riduzione dei Km0, infatti in termini di volume al netto dei Km0 il canale risulterebbe stabile. Il canale dei privati invece rimane in linea con l’anno precedente con 21,7 miliardi. “Mantenimento” derivato dall’adeguamento alle normative anti-inquinamento, da un lato, e dal mix di vendita spostato verso i SUV, dall’altro. Tornando ai 40 miliardi di macchine nuove, metà della spesa è stata per vetture diesel, contro il 60% del 2018 (meno 11pp), mentre in termini di volume la quota è del 40% (contro il 51% del 2018). La conferma che questo propulsore è scelto per auto medio/grandi, dove affidabilità e percorrenze sono importanti. Tutto quello che hanno perso le motorizzazioni diesel l’hanno guadagnato quelle a benzina, +8 punti percentuali, passando dal 27% al 35%. I motori ibridi invece guadagnano 2 punti, passando da 6 a 8%.

Share