Blog

Si fa tutto a piedi: l’insegnamento arriva da Verona

  • July 28, 2020
  • admin


Arriva dal Comune di Verona una specie di “pedometro”, utile al tempo del Covid-19, per contrastare i troppi spostamenti in auto e per capire che a piedi si riesce sempre a raggiungere un monumento o una attrazione in centro a Verona. “Abbiamo una forte preoccupazione per settembre alla riapertura delle scuole – spiega Luigi Altamura, capo della polizia Municipale di Verona – e questa mappa può essere utile non solo ai turisti che speriamo tornino a Verona ma anche agli stessi cittadini, troppo abituati ad utilizzare sempre e solo l’autovettura.
“Spesso, infatti, si usa la macchina convinti di fare prima – sottolinea il Comune –. Nella realtà, per gli spostamenti in città, muoversi a piedi è più veloce e meno problematico. Da piazza Bra, in circa 15 minuti a piedi, è possibile arrivare all’Arsenale, a Porta Nuova, al Cimitero Monumentale o alla Basilica di San Zeno. Spostamenti che in macchina richiederebbero molto più tempo, oltre ad essere causa di un aumento di traffico stradale e di complicanze per il parcheggio”.

Share