Blog

A ‘Mi Manda Rai Tre’ si parla di RC Auto: risparmiare si può grazie all’aiuto della tecnologia

  • January 22, 2020
  • admin

Il mercato automobilistico punta molto sui servizi telematici e gli aspetti di sicurezza sono principalmente appannaggio delle compagnie, che sulla gestione delle informazioni possono costruire un servizio più efficiente e personalizzato.

Non c’è auto senza tecnologia, l’importante è l’uso che se ne fa e il trend va verso l’adozione diffusa di innovazione tecnologica a bordo dell’auto, che non riguarda più solo i veicoli top di gamma ma si estende alle city car. Oggi infatti è possibile conoscere le abitudini di guida di ogni singolo driver grazie all’installazione delle black box a bordo delle vetture, dati che possono rivelarsi molto utili per le compagnie assicurative per tutelarsi da eventuali frodi e inganni nell’ambito della definizione dell’incidente, e al tempo stesso permettere all’assicurato di ottenere una polizza assicurativa a un prezzo più vantaggioso. I benefici per il cliente non sono solo economici: la localizzazione consente di verificare se l’automobile si trova ancora nel parcheggio e in caso contrario sarà possibile notificare tempestivamente il furto, oppure di ottenere assistenza in caso di sinistro e poter usufruire di vari servizi a valore aggiunto, in base all’offerta telematica.

Va in questa direzione l’offerta LoJack Connect che ha messo a punto un sistema in grado di analizzare i dati raccolti dalla black box per definire lo stile di guida dell’assicurato e individuare i falsi positivi degli incidenti, con la possibilità di poter disporre di un report molto dettagliato sulla dinamica dell’incidente e con la stima del danno economico subito dalla vettura. Si tratta di ambiti di concreta utilità nel processo di gestione dei sinistri, ma che hanno il vantaggio di poter essere confezionati dalle compagnie per offrire all’assicurato un pacchetto di benefici orientati alla fidelizzazione.

LoJack, nel servizio di Fabrizio Bancale per Mi Manda RaiTRE, mostra le diverse black box disponibili e ne illustra i benefici per l’automobilista. Guarda il video

Share