Blog

Vita dura per i ciclisti a New York

  • September 11, 2019
  • admin

Il continuo aumento di ciclisti e i tanti incidenti in cui sono coinvolti ha spinto l’amministrazione di New York a fare scelte drastiche: patente e casco obbligatorio per gli utenti del bike sharing. Sono le nuove proposte di Bill de Blasio, il sindaco, per la sicurezza sulle strade di New York. Il primo cittadino sta infatti valutando anche di mettere poliziotti alle calcagna dei ciclisti indisciplinati.
Immediate le proteste. In particolare si teme che l’obbligo del casco o di un patentino scoraggeranno l’uso delle biciclette come mezzo di trasporto a New York.
“Ma – ha risposto de Blasio riguardo allo scetticismo sull’obbligo del casco – dobbiamo pensare a ciò che è sicuro per le persone, è qualcosa che possiamo far rispettare effettivamente? Scoraggerà le persone dall’usare la bicicletta? Mi importa soprattutto della sicurezza”.
Secondo il Daily News, solo un pedone è stato ucciso da un ciclista quest’anno mentre venti ciclisti sono rimasti uccisi in incidenti con auto.

Share