Blog

LoJack, micidiale perché “dormiente”

  • January 18, 2019
  • admin

“Non è un normale sistema di protezione”: questa è la cosa più ricorrente che sentirete quando si parla di LoJack. Il motivo è semplice: questo sistema ha un team impegnato sul territorio di ex appartenenti alle Forze di Polizia impegnati nel recupero dei veicoli, al fianco delle Forze dell’Ordine dotate dei sistemi di tracciamento LoJack.

Il dispositivo fra l’altro – caso unico nel settore – è dormiente e si attiva solo nel momento in cui viene attivato dalla Centrale Operativa a seguito di una notifica oppure una conferma del furto, pertanto la tutela della tua privacy è sempre garantita.

Senza contare poi che il sistema ha un’elevata resistenza ad attacchi effettuati con apparecchiature elettroniche che disturbano la trasmissione del segnale, comunemente chiamati Jammer. Più di così è difficile trovare sul mercato.

Share