Blog

Salone Torino, tante idee legate al car design

  • December 04, 2018
  • admin


“Parco Valentino diventa Festival of Design e avrà l’obiettivo di raccontare il design a 360°, con eventi ed esposizioni nelle piazze e nelle vie cittadine”. Così il presidente del comitato organizzatore del Salone dell’Auto 2019, Andrea Levy ha presentato alla sindaca di Torino Chiara Appendino le novità della quinta edizione della manifestazione che si conferma a ingresso gratuito e che si svolgerà dal 19 al 23 giugno. Oltre cento saranno i prototipi, le concept car e le one-off che saranno in mostra e che racconteranno il car design, patrimonio torinese e italiano conosciuto in tutto il mondo e disegnato dalle matite di Pininfarina, Giugiaro, Bertone, Scaglione, Gandini, Fioravanti, Spada, Zagato, Touring Superleggera.
“Molta attenzione – ha aggiunto Levy – sarà dedicata alle macchine a propulsione elettrica e alle vetture ibride, protagoniste del focus auto elettriche che si svolgerà il 22 e il 23 giugno. Si tratta di una kermesse che promuove la mobilità integrata e la sostenibilità ambientale”. Nel 2014 Torino è stata insignita del riconoscimento di “City of Design” Unesco, in seguito al quale è stato costituito il tavolo consultivo per il design, in cui operano tutte le istituzione e le rappresentanze cittadine legate al settore.
La sindaca Chiara Appendino ha confermato come la mobilità del futuro sia al centro dell’attenzione dell’amministrazione comunale: “Torino è, oltre che città manifatturiera, centro di cultura, di richiamo turistico, polo della ricerca scientifica – ha detto Appendino – e il legame con l’industria resta molto stretto a conferma della vocazione di Torino che da città dell’automotive diventerà sempre più città della mobilità sostenibile. La kermesse organizzata dal presidente Levy riscuote una inaspettata e crescente attenzione internazionale. E nel 2019 sarà legato ai festeggiamenti di San Giovanni, con eventi che saranno promossi in diverse zone della città”.

Share