Blog

Il Gruppo Volkswagen a tutto auto elettrica

  • September 18, 2018
  • admin

Grandi novità sul fronte dell’hi-tech e dell’auto elettrica: il colosso Volkswagen ha appena chiuso un accordo con QuantumScape e investe 100 milioni di Dollari nell’azienda statunitense leader nella tecnologia delle batterie allo stato solido. Con questa mossa il Gruppo Volkswagen diventerà il principale azionista Automotive nella società costruttrice di batterie, e avrà un posto nel Consiglio di Amministrazione. Inoltre, è stata fondata una joint venture per rendere possibile la produzione di batterie allo stato solido a livello industriale.

Il Gruppo Volkswagen e QuantumScape uniscono le forze in una nuova joint venture; una apportando la propria esperienza e know-how nella produzione in larga scala, l’altra la leadership tecnologica nel campo delle batterie allo stato solido. L’obiettivo comune è implementare la linea entro il 2025.

Questa tecnologia è considerata l’approccio più promettente alla seconda generazione della mobilità elettrica. Ha diversi vantaggi rispetto all’attuale tecnologia agli ioni di litio: densità energetica più elevata, maggiore sicurezza, migliore capacità di ricarica veloce e dimensioni più contenute.
Il Gruppo Volkswagen sta espandendo in modo sostanziale la propria gamma di vetture elettriche e mira a offrire una versione a batteria di tutti i 300 modelli entro il 2030, a prova del fatto che la tecnologia delle batterie è un passo importante. In Germania, il Gruppo Volkswagen ha già testato i primi campioni di celle per batterie allo stato solido QuantumScape con requisiti di potenza adatti all’utilizzo in ambito automotive.

Share