Blog

Il car sharing diventa elettrico per i turisti

  • August 14, 2018
  • admin

La diffusione della mobilità elettrica in Italia passa anche attraverso il car sharing che, secondo gli ultimi dati, nel 2017 è cresciuto del 21% rispetto al 2016. Per questo Nissan continua il proprio impegno a sostegno della mobilità elettrica anche nei servizi di noleggio, sia a privati che ad aziende, rafforzando la collaborazione con Adduma Car, start up innovativa impegnata nel car sharing 100% elettrico che lancia un servizio dedicato alla mobilità turistica “Italy Green Tour”.
Il progetto di mobilità elettrica condivisa a cui partecipa Nissan, valorizza il rispetto e la sensibilità verso i territori, le popolazioni e le culture che ospitano il turista iniziando dal mezzo utilizzato per raggiungerli. L’iniziativa che sarà sviluppata in tutta Italia, parte dalla Sicilia con RagusaIS, rete d’impresa che crea sinergie tra i diversi operatori del settore turistico della Sicilia Orientale.
Per “Italy Green Tour” Adduma Car ha scelto 10 nuove Nissan LEAF 100% elettriche destinate al servizio di car sharing station based presso l’aeroporto Fontanarossa di Catania. Per poterle noleggiare basta scaricare l’App di Adduma Car sul proprio smartphone e registrarsi al servizio.
Nissan LEAF con batteria da 40 kWh, l’auto a zero emissioni più venduta al mondo con 340.000 unità a livello globale, rappresenta al meglio la visione Nissan Intelligent Mobility per una mobilità più sostenibile, sicura, confortevole e connessa in sintonia con le esigenze del turista contemporaneo di migliorare la qualità e la sostenibilità del viaggio. Le nuove tecnologie di Nissan LEAF come e-Pedal che consente di guidare con un solo pedale e il sistema ProPILOT che consente di mantenere la guida in autonomia su singola corsia in autostrada riducono lo stress alla guida e aumentano la sicurezza sia per il conducente che per i passeggeri. Inoltre l’autonomia estesa garantita dalla nuova batteria di 40 kWh consente maggiori percorrenze fino a 389 km nel ciclo urbano e fino a 270 km nel ciclo combinato (città e autostrada) con singola ricarica, secondo il nuovo ciclo di omologazione WLTP.

Share