Blog

Animali in viaggio, ecco l’assicurazione per loro

  • August 09, 2018
  • admin

La “popolazione” di animali che viaggiano in auto è enorme: 7 milioni in Italia e 60 milioni in Europa. Cani, gatti e altro che percorrono ogni anno strade e autostrade in auto insieme ai loro padroni. Da qui l’idea della compagnia online del Gruppo AXA, sensibile al benessere degli animali domestici; offrire gratuitamente a tutti i propri clienti la nuova estensione al suo prodotto di Responsabilità Civile auto per tutelarli durante i loro viaggi in auto.

Secondo l’indagine “Stetoscopio – Il sentire degli assicurati italiani”, promossa dalla compagnia assicurativa online QUIXA e condotta dall’istituto di ricerca MPS Evolving Marketing Research, infatti, 1 italiano su 7 dichiara di girarsi o di distrarsi mentre è al volante per guardare gli animali trasportati e la percentuale aumenta negli automobilisti più giovani (lo ammette il 20% dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni). Bisogna, però, prestare attenzione perché gli animali domestici sono considerati dal nostro Codice Civile come beni mobili e, perciò, equiparati ad un oggetto trasportato in auto e generalmente con la sola Rc auto non è prevista nessuna copertura in caso di incidente con torto agli amici a quattro zampe che subiscono danni.

Per evitare di arrecare danno a sé e ai propri amici animali, il Codice della Strada dà chiare indicazioni su come trasportarli in tutta sicurezza, in modo da evitare che la loro presenza costituisca impedimento o pericolo per la guida. È consentito, quindi, il trasporto di animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in un apposito contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della Motorizzazione Civile. Chi viola queste disposizioni è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 78 a 311 euro e rischia la decurtazione di un punto dalla patente.

Share