Blog

Dossier sui Furti d’auto. Le nuove modalità hi-tech.

  • September 20, 2016
  • admin

 

LoJack_Metodi Furti_Infografica_2016

 

Negli ultimi 10 anni i ladri hanno rapidamente affinato le tecniche, seguendo e spesso superando le evoluzioni tecnologiche compiute dalle Case automobilistiche (dal sistema immobilizer alle Smart Key). Alle tradizionali e rudimentali modalità utilizzate in passato per rubare veicoli (rottura del finestrino, forzatura della serratura di una delle portiere o del bagagliaio, furto delle chiavi in ristoranti e appartamenti), si sono affiancate da qualche anno tecniche criminali più ingegnose e meno rischiose, “ad alto tasso tecnologico”, in grado di beffare il proprietario della vettura anche quando ritiene di essere al sicuro. 
Sono questi i principali indicatori che emergono dal “Dossier Furti d’auto: le nuove modalità hi-tech”, elaborato da LoJack Italia, diffuso oggi alla stampa.